ROLLI DAYS - 4-5 maggio 2019

04/05/2019

Archivio di Stato di Genova - Via S. Chiara 28 R

rolli 2019

Rolli Days 2019 - Gli appuntamenti all’Archivio di Stato di Genova

sabato 4 e domenica 5 maggio 2019
via di Santa Chiara 28R

I Rolli sono documenti manoscritti nei quali erano annotati i nomi dei proprietari dei palazzi in cui – non disponendo la Repubblica di Genova di un’adeguata sede di rappresentanza – erano alloggiate le personalità che, nel passato, si trovavano nella necessità di soggiornarvi per periodi più o meno lunghi. Ai cinque Rolli scoperti e studiati da Ennio Poleggi si sono aggiunte le carte recentemente individuate dall’Archivio di Stato di Genova e che permettono di comprendere l’evoluzione di quel sistema di ospitalità che, proprio in virtù della sua unicità, è iscritto dal 2006 nelle liste del Patrimonio Mondiale UNESCO.


Visite guidate al complesso di Sant’Ignazio
Orari 10, 12, 14, 16, 18
Il Complesso monumentale di Sant’Ignazio è costituito da tre corpi di fabbrica: una villa cinquecentesca appartenuta alla famiglia De Franceschi, un edificio conventuale aggiunto nel Seicento dai Gesuiti per ospitarvi i novizi, una chiesa edificata nel Settecento a servizio del Noviziato, intitolata a S. Ignazio.


Illustrazione di tecniche di restauro su documenti
Orari 11, 15, 17

Il fascino delle città d’arte e delle collezioni di musei e pinacoteche fa spesso dimenticare che l’Italia gode di un altro primato culturale, quello di possedere il più ricco patrimonio documentario e librario, conservato da archivi e biblioteche. Una ricchezza immensa e fragile, che necessita di interventi conservativi per l’antichità di carte e inchiostri, e che ancora oggi subisce spesso perdite irreparabili per la mancanza delle conoscenze necessarie da parte di chi effettua i primi interventi dopo una calamità. L’Archivio di Stato di Genova illustrerà - attraverso un power point e l’esposizione di documenti originali - le tecniche di restauro che si applicano oggi su carte e pergamene antiche, e fornirà alcune nozioni di base necessarie per il salvataggio di carte colpite da calamità naturali.